POSTURALE

“Il dolore è una difesa…. È un amico che ci dice che stiamo perdendo il nostro benessere, che ci indica dove dobbiamo intervenire. Per questo, il dolore non va accettato, ma ascoltato”

(dal libro del Dott. Lorenzo Ferrante “Vivere senza dolori”)

 

La postura è il risultato di un equilibrio strutturale e funzionale messo in atto dal nostro sistema muscolo-scheletrico.

Un’alterazione di questo equilibrio ne causa inevitabilmente un’alterazione che, a lungo andare, può portare a una situazione di sofferenza fisica (mal di schiena, sciatalgie, cervicale e altri dolori).

 

Il programma di ginnastica posturale si basa sul rinforzo e sull’allungamento di determinati gruppi muscolari, sulla respirazione e su esercizi statici e dinamici a corpo libero o con piccoli attrezzi.

 

Gli esercizi posturali uniti a consigli pratici vi permetteranno di correggere, giorno dopo giorno, gli errori commessi nella quotidianità, migliorando la qualità della vita.

 

Alla base della rieducazione posturale si trova la ginnastica posturale, la cui funzione è far si che le persone imparino ad effettuare in maniera corretta i gesti della vita quotidiana e a correggere le posizioni che si assumono abitualmente. L’obiettivo che si pone è quello di rieducare l’apparato muscolo-scheletrico dell’individuo per ottenere una maggiore mobilità, e di riprogrammare gli schemi muscolari che agiscono contro la forza di gravità e che il nostro Sistema Nervoso Centrale coordina a livello involontario. La ginnastica offre strumenti utili per riacquistare un corpo efficiente, che sia in grado di assumere posizioni diverse senza provare dolore, in sintonia con l’evoluzione della mente. La ginnastica posturale è composta, quindi, da una serie di esercizi che ristabiliscono l’equilibrio muscolare e permettono di mantenere tutti i segmenti scheletrici ben allineati, in modo da evitare atteggiamenti asimmetrici (dismorfismi), che a lungo andare potrebbero portare anche ad un cattivo funzionamento degli organi vitali. Ad esempio, un’eccessiva compressione della parete toracica, causata da una postura non naturale, potrebbe causare una difficoltà respiratoria e, indirettamente, conseguenze a livello cardio-vascolare.

 

INSTRUCTOR

Marta

 

Giorno: GIOVEDì

Orario: 9.45 - 10.45